domenica 10 marzo 2013

La tecnica fotografica del time-lapse ha pemesso a Russel Crowe di effettuare il clamoroso avvistamento UFO




Ho visto un ufo fuori dal mio ufficio!


È questa la dichiarazione, non del solito casuale e normale avvistatore, ma niente pò pò di meno  che del divo Russel Crowe.
Il protagonista del celeberrimo film "Il Gladiatore" avrebbe immortalato un oggetto luminoso dalla finestra del suo ufficio a Woolloomooloo, un quartiere di Sidney, mentre stava scattando delle foto ad alcuni pipistrelli in volo.
All'improvviso nel campo visivo dell’obiettivo della sua macchina fotografica spunta un oggetto luminoso di una colorazione rossiccia, che oltrepassa il cielo.
Crowe al momento del suo clamoroso avvistamento stava usando la tecnica fotografica del timelapse, (fotografia ad intervallo di tempo), che consente di documentare eventi non visibili ad occhio nudo o la cui evoluzione nel tempo è poco percettibile dall'occhio umano, come il movimento apparente del sole e delle stelle sulla volta celeste, il trascorrere delle stagioni, il movimento delle nuvole o lo sbocciare di un fiore, od anche i movimenti UFO.

L’attore ha perfino pubblicato su Youtube un video che sostiene il suo avvistamento.




Fonte :
Dalla rete

Nessun commento:

Vota questo articolo