domenica 31 marzo 2013

Guerra contro UFO in Antartide?






Secondo John Kettler, imprenditore, ex militare e scienziato, c'è, (o c'è stata), una guerra in corso, contro oggetti non identificati, che si sta svolgendo nelle acque al largo dell'Antartide.
Kettler riferisce, a sostegno della sua tesi, di fonti riservatissime che trattano di una coalizione guidata dagli Stati Uniti formata da forze navali militarmente impegnate contro forze extraterrestri ostili. 
Questo conflitto UFO non è altro che un'estensione di una  presunta battaglia navale avvenuta recentemente al largo della costa di San Francisco, trattata ampiamente in un post precedente, in cui già si era manifestata la possibilità che si potesse trattare di un caso di false flag; probabilità che sembra molto elevata anche in tale situazione.

 John Kettler , afferma che:

La guerra UFO continua ad espandersi, profondamente nell'Oceano Antartico .
3 UFO Reptoidi sono stati distrutti, secondo fonti molto sensibili. 
Due sommergibili della PLAN cinese (Peoples Liberation Army Navy) sono stati danneggiati ma sembra che ci non siano vittime.
Come è potuto succedere? 
Le forze Reptoide hanno scatenato una terribile nuova arma, un generatore di tsunami, che determina enormi onde stazionarie longitudinali in acqua, che gradualmente diventano sempre più grandi.
I Reptoidi, quindi hanno generato ondate alte 50 piedi, per un raggio di dieci miglia! 
Di contro tre UFO Reptoidi sono stati "ridotti ad atomi" di armi statunitensi basate su raggi disintegranti ed inoltre navi Reptoidi sono state distrutte al largo della costa del Sud Africa, al largo delle coste del Cile e al largo della costa del Perù.

Gordon Duff, ex marine ed ora collaboratore per la testata giornalistica "Veterans Today",   aveva fatto un articolo simile riguardo una presunta battaglia  UFO  nel Pacifico,  nel mese di settembre, argomento ripreso, anche, dallo stesso Kettler
Dato che Kettler e Gordon Duff, non indicano espressamente le fonti a sostegno delle loro argomentazioni, è lecito chiedersi se siamo di fronte in entrambi i casi  ad una situazione di false flag?
A parziale sostegno delle loro tesi è da citare un episodio del 1946/47.
Uno straordinario documentario russo 2006 è stato recentemente tradotto in inglese, rivelando nuove informazioni sulla Marina degli Stati Uniti riguardo una spedizione in Antartide tra il 1946 e il 1947, rendendo pubblico per la prima volta un rapporto segreto dell’intelligence sovietica del 1947 commissionato da Joseph Stalin. Tale rapporto basato su informazioni raccolte da spie sovietiche presenti negli Stati Uniti, ha rivelato che la US Navy aveva inviato la spedizione militare per trovare e distruggere una base segreta nazista. Lungo la strada, le forze statunitensi hanno incontrato una forza misteriosa UFO che ha attaccato la missione stessa distruggendo diverse navi ed un numero significativo di aerei, costringendo gli americani a ritirarsi.



Fonti:

Nessun commento:

Vota questo articolo