venerdì 1 febbraio 2013

Da una vecchia foto Nasa individuate strutture aliene sulla luna: inquietante verità o solo illusione ottica?





Scott C. Waring  ricercatore e astronomo indipendente ha rinvenuto fra le varie foto conservate negli archivi Nasa, riguardanti le missioni Apollo, un'immagine in cui apparirebbe una costruzione circolare posizionata sulla superficie lunare, che ha una specie di antenna di cui si può osservare l’ombra. Questa struttura si troverebbe in prossimità del cratere di Bessel a Nord del Mare Serenitatis, visibile anche nelle mappe in alta definizione della Luna.
Il link ufficiale della NASA, dove si possono consultare  le foto, non più ad alta risoluzione, ma a bassa definizione, della zona è consultabile presso il seguente indirizzo: http://www.lpi.usra.edu.
La foto della medesima area è al contrario visitabile ad alta risoluzione presso il sito di astronomia indipendente  keithlaney.net all’indirizzo

Scott C. Waring, inoltre, afferma, a sostegno delle tesi per cui si potrebbe trattare di una base lunare aliena, che già in un’intervista l’hacker Gary McKinnon ha affermato che ha scaricato dai computer militari statunitensi materiale sulla missione Apollo e ha visto i documenti di prima mano, dichiarando che alti ufficiali dell’esercito statunitense sanno della presenza di basi aliene ma tengono il tutto sotto chiave nel cassetto TOP SECRET…




Ma non mancano anche tesi contro tali affermazioni

Secondo il ricercatore Aldo Landolfi, nelle foto della Nasa, si è scoperto che l’immagine in questione non riprende nè una base aliena, nè un artefatto fotografico. Quello che vediamo è il modulo di servizio della missione Apollo 15 (Command and Service Module) in orbita attorno alla Luna. Benchè l’illusione ottica ci faccia percepire come se l’oggetto si trovasse sulla superficie, in realtà si trova a diversi chilometri di altezza rispetto alla Luna. Per svelare l’arcano è bastato guardare un’altra immagine della missione dove il modulo è ripreso in alta definizione:













Comunque sia i dubbi rimangono su tale vicenda e soprattutto su cosa in realtà c’è o c’è stato sulla luna  e in particolare sul suo lato oscuro.







fonti:


Nessun commento:

Vota questo articolo