giovedì 11 ottobre 2012

Sostituire il blocco note di Windows con Notepad++.




Notepad++ è un ottimo candidato per la scelta di un sostituto del vecchio blocco note di Windows. E’ open source e  molto leggero e veloce, perché è scritto in C++ utilizzando le librerie grafiche standard di Windows.
E’ molto comodo sia per prendere appunti in file di testo semplice, ma anche per scrivere del codice in tutti i più usati linguaggi di programmazione. E’ infatti presente la funzione di syntax highlighting, che facilita la lettura del codice sorgente.
Si possono aprire più documenti contemporaneamente e gestirli tramite le tab.  
Il documento si può zoommare e rimpicciolire e l’interfaccia è tradotta in molteplici lingue.
In più non mancano la funzione di auto completamento di parole e funzioni e la possibilità di registrare ed eseguire macro.
Lo potete scaricare dal sito ufficiale.

Nessun commento:

Vota questo articolo