sabato 15 settembre 2012

Ripristinare il classico menù Start su Windows 7 e 8 con Classic Shell.




Se siete passati a Windows 7 o 8, ma avete nostalgia del vecchio menù Start (nel secondo è addirittura assente), potete renderlo simile a quello di Windows 9x, di XP o di Vista.
Tutto ciò è possibile grazie un’applicazione open source chiamata Classic Shell, che potete scaricare da questa pagina.
Durante l’installazione si possono scegliere i componenti da installare. Eccoli nel dettaglio:

Classic Start Menù: permette di ripristinare il classico menù Start, scegliendo l’aspetto di una delle tre versioni, ispirate ognuna a una vecchia edizione di Windows. Se si clicca sullo Start Button tenendo premuto Shift (oppure con la combinazione di tasti Windows+Shift), si ha accesso al menù originale di Windows 7.
E’ molto utile nel caso abbiate installato Windows 8, giacché la sua interfaccia non lo prevede. Sono rimasti i collegamenti ai Preferiti, al Pannello di Controllo e ai file recentemente utilizzati, ma è presente un’utile barra di ricerca rapida delle applicazioni.

Classic Explorer: consente di ripristinare alcune funzioni dell’interfaccia del File Manager Explorer, presenti nelle precedenti versioni di Windows. Aggiunge una barra degli strumenti con alcuni bottoni come Taglia, Copia, Incolla, Elimina, Proprietà, ecc. Ripristina la vecchia finestra di dialogo che durante la copia chiede di mantenere o sovrascrivere i file con lo stesso nome.


Classic IE9: ripristina la Security Bar e la barra di caricamento delle pagine Web su Internet Explorer 9.

Nessun commento:

Vota questo articolo