sabato 3 dicembre 2011

Trovare ed eliminare file duplicati con Duplicate Cleaner.




Duplicate Cleaner è un software molto leggero e semplice da utilizzare che ha la funzione di ricercare i file duplicati nel proprio hard disk e di rimuoverli, liberando così spazio ed aumentando la velocità del supporto di memorizzazione.

Dopo averlo scaricato (ecco il link) è sufficiente installarlo con pochi semplici passi. Una sola avvertenza, se non siete interessati alla barra di navigazione del motore di ricerca Bing, rimuovete l’apposita casella di spunta.
Una volta avviato, la finestra principale vi permette di scegliere i seguenti parametri:
- Selezionare le cartelle da controllare.
- Escludere o includere nella ricerca determinate estensioni di file.
- Porre un limite alla dimensione dei file da prendere in considerazione.
- Trovare file con lo stesso contenuto, lo stesso nome o la stessa data di creazione/modifica.
- In caso di file musicali, cercare file con lo stesso titolo o dello stesso artista o album.

Dopo aver avviato la ricerca, verranno visualizzati a breve i risultati in una lista. Basterà selezionare i file che non servono più e cliccare sul bottone “Eliminare File…”. Si aprirà una finestra che permetterà di eliminare i file, spostarli in un’altra posizione, rinominarli o sostituirli con un collegamento (hard link), funzione disponibile solo su file system NTFS.
Dal menù “Opzioni”, è selezionata di default l’opzione per evitare danni al sistema operativo e ai programmi installati, non permettendo di toccare i file delle directory di Windows e Program Files e tutti i file di estensione .dll e .exe.
Il software funziona sotto Windows e necessita la presenza sul sistema del NET Framework a partire dalla seconda versione.

Nessun commento:

Vota questo articolo