sabato 10 dicembre 2011

Eliminare definitivamente file e cartelle con Eraser.


Eraser è un’applicazione open source che permette di cancellare definitivamente file o cartelle che contengono dei dati personali rilevanti o che si desidera eliminare per motivi di sicurezza (ad esempio un documento che contiene delle password). Contrariamente a quello che si potrebbe pensare, infatti, i file cancellati dal cestino sono sempre ripristinabili da utenti esperti tramite appositi software e vengono rimossi effettivamente solo quando vengono sovrascritti da altri dati memorizzati successivamente.
Questo software riesce ad eliminare ogni traccia del file tramite un’interfaccia molto semplice. Si può inoltre scegliere di effettuare l’operazione manualmente (in seguito al comando dell’utente), al prossimo riavvio del programma, o in un determinato momento pianificato con un apposito scheduler, che permette anche di impostare eventi ricorrenti nel tempo. La durata del processo è proporzionalmente legata allo spazio occupato dal file nell'hard disk.
Durante l’installazione, se si sceglie la modalità “custom” (personalizzata), è possibile attivare l’italiano come lingua dell’interfaccia.
E’ disponibili al download gratuito sul sito ufficiale e funziona con tutte le versioni di Windows a partire dalla versione XP SP3.

Nessun commento:

Vota questo articolo