venerdì 21 ottobre 2011

Invasione aliena per il 27 novembre 2011





Il 27 novembre 2011! È questa la data per un’eventuale invasione aliena

Tre enormi astronavi in rotta verso la  Terra!

La notizia era  stata già annunciata in precedenza sempre da Weekly World News e da altri siti (in cui si annunciava però l’arrivo delle 3 astronavi in prossimità della terra per il 21 dicembre 2012).
Ora la data prevista è per 27 novembre 2011.
Gli esperti del Comitato delle Nazioni Unite sugli extraterrestri starebbero supervisionando lo sviluppo di questo viaggio tali ipotetiche astronavi extraterrestri.

Venerdi 30 settembre 2011, da una delle navi spaziali sarebbe stato sparato un colpo (di avvertimento?). Un raggio laser diretto verso la luna.
È  il noto astronomo  Nirmal Bappu,  ad affermare  di aver visto cinque lampi di luce blu il 27 settembre, ovvero giorno della luna nuova.
 Molti astronomi dicono di essere in difficoltà a seguire le astronavi, dato che le stesse sarebbero in grado di cambiare la loro forma e di nascondersi dietro asteroidi, quindi usando anche  potenti telescopi, è necessaria una particolare attenzione per poterle individuare. 
“Non sono oggetti fissi in movimento in un modello normale. A volte sembrano essere asteroidi, altre volte sembrano essere comete o polvere nello spazio. Questi sono avanzate navi da guerra aliena capace di trasformare la loro forma fisica. "
Le astronavi sono stati rilevati dal sistema di ricerca HAARP. 
Il sistema, con sede in Alaska, è stato progettato per studiare il fenomeno delle aurore boreali. Secondo i ricercatori SETI, gli oggetti sono astronavi extraterrestri.
Il comitano delle Nazioni Unite sui Extraterrestri, lavorando con scienziati della NASA e membri del SETI (Search for Extraterrestrial Intelligence) hanno seguito le astronavi dal dicembre del 2010. In un primo momento non erano sicuri di ciò che rappresentavano i tre oggetti, e si era appena  ipotizzato, da parte di alcuni scienziati  che fossero astronavi aliene. Poi nel marzo del 2011, vi è stata la conferma con in più la notizia della provenienza delle stesse: sono da Planet Gootan, che è appena fuori dalla nostra Via Lattea. "






I documenti di Wikileaks dimostrano che i governi del mondo sono stati collusi a copertura di attività aliena da oltre cinquant'anni. Essi rivelano anche informazioni dettagliate sulle tre astronavi gigantesche e l'invasione aliena in corso.

Il Weekly World News parlando con  il dottor John Malley, il massimo esperto del sopra citato comitato Onu e un esperto cinese  della vita  extraterrestre, Mao Kan, , ha estrapolato e  pubblicato le seguenti e scioccanti dichiarazioni sull’argomento.
 " I governi di tutto il mondo sanno del loro arrivo, e stanno cercando di sensibilizzare la gente e preparare l'opinione pubblica. Credevamo fossero di Planet Zeeba, invece sono di Gootan, che sappiamo essere più ostile .Non vogliamo allarmare nessuno, ma tutti dobbiamo prepararci a questo incontro alieno. Solo perché il Gootans sono noti per essere ostili, possono venire qui per altri scopi".
Sempre secondo il Weekly World News l'America starebbe preparando bunker in Nebraska, Alaska e New Jersey a scopi preventivi. 




Puoi trovare l'intero articolo del Weekly World News cliccando  qui

1 commento:

Ciccio ha detto...

bhe dai, sarà per quest'anno... o per il prossimo... o quello ancora... e ancora... e ancora....

Vota questo articolo