venerdì 1 luglio 2011

E’ arrivato Thunderbird 5: ecco le novità.


Si è fatta attendere un po’, ma finalmente è stata rilasciata la nuova versione di uno dei più famosi client di posta elettronica, quello di casa Mozilla. Così come Firefox salterà velocemente di versione in versione nei prossimi mesi, sotto la spinta di Google Chrome, credo che avverrà lo stesso anche per Thunderbird.

La novità principale sta nel fatto che è ancora più facile creare u nuovo account di posta. Adesso, infatti, basta inserire il proprio nome, l’indirizzo di posta e la password e il tutto dovrebbe configurarsi automaticamente, grazie ad un archivio di impostazioni reinserite che dovrebbero includere quelle di più provider possibili.

La finestra per la gestione dei componenti aggiuntivi è stata aggiornata imitando l’aspetto e le funzionalità di quella di Firefox.

Infine sono stati fatti dei piccoli ritocchi: si possono riordinare le schede e trascinarle in nuove finestre, con gli allegati dei messaggi è visualizzata anche la loro dimensione e i plugin rimangono disponibili anche nella visualizzazione dei feed RSS. È stata migliorata la compatibilità con Windows Vista e 7 e sono state effettuate oltre 300 correzioni che ne migliorano sicurezza e stabilità.

Nessun commento:

Vota questo articolo