mercoledì 27 luglio 2011

Il club dei 27



Il Club 27 (27 Club o Club of 27, in lingua originale) è un club ideale a cui ci si riferisce per indicare gli artisti deceduti all'età di 27 anni (28 anni non ancora compiuti).
Ha molti punti in comune con la maledizione del J27 dove, oltre all'età già citata, un altro parametro sarebbe l'iniziale "J" nel nome o nel cognome.
Data la giovane età si tratta perlopiù di morti "non convenzionali", spesso dovute agli abusi di alcool, droghe e, in taluni casi, suicidi o incidenti stradali.
Si tratta prevalentemente di musicisti, attori e comunque personalità legate al campo artistico.


Membri del Club 27
Il criterio d'inclusione degli artisti che sono morti all'età di 27 anni è tuttora oggetto di dibattito. Mentre le inclusioni che fecero parlare per la prima volta di "Club" (Morrison, Hendrix, Jones, Joplin) furono dovute alla vicinanza e alla risonanza mediatica che questi decessi ebbero, così non è stato in seguito. Passato l'impeto per la creazione del "Club 27" nei 2 anni in cui avvennero le 4 morti sopracitate (tra il 1969 e il 1971), negli anni successivi molti altri artisti sono stati da più parti inclusi in questo club ideale, in casi di persone note a livello internazionale nel campo dell'arte e la cui morte (a 27 anni) fosse stata non naturale. Molti vennero idealmente inclusi nel gruppo, ma mai "pienamente" inseriti, con una sola eccezione: Kurt Cobain, scomparso nel 1994, entrò come membro a pieno titolo del "Club 27".
Pur distante quasi ventitré anni dalla morte di Morrison, quando il leader dei Nirvana si uccise, la sua popolarità (era all'apice della sua carriera artistica) e il clamore suscitato dal suo suicidio fecero sì che fosse incluso nel club. Tra l'altro secondo quando riportato nella biografia di Cobain Heavier Than Heaven, dopo la morte del cantante dei Nirvana, la sorella dichiarò che da piccolo Kurt aveva espresso la volontà di entrare nel club.
Molti degli inserimenti estranei ai 5 "ufficiali" furono e sono stati contestati, alcuni di essi furono posteriori alle morti a cavallo del '69-'71, che fecero nascere idealmente il "Club 27", e alcuni (comeRobert Johnson) furono addirittura anteriori a questa data, cioè di artisti già deceduti da tempo, ma a 27 anni.
Artisti inclusi nel Club 27 "classico"


Affogato in piscina
Fondatore e chitarrista dei Rolling Stones

27 novembre1942
Soffocamento causato da vomito, sopraggiunto in seguito ad un cocktail di alcool e tranquillanti
Pioniere e virtuoso della chitarra elettrica, cantante e autore dei brani della Jimi Hendrix Experience e della Band of Gypsys.

Overdose di eroina e altre droghe (probabile)
Cantante blues: voce principale e autrice delle canzoni per la Big Brother and the Holding Company, la The Kozmic Blues Band e la Full Tilt Boogie Band.

Arresto cardiaco (causa di morte ufficiale, pur non essendo stata mai eseguita un'autopsia)
Poeta, cantante: frontman, autore delle canzoni e direttore di videoclip dei Doors.

5 aprile 1994(probabile)
Suicidio con un colpo di fucile
Cantante e chitarrista, autore dei testi e frontman dei Nirvana.



Altri artisti deceduti all'età di 27 anni
Nome
Data nascita
Data morte
Causa del decesso
Reputazione
Sconosciuta (probabile avvelenamento da stricnina)
Incidente stradale
Cantante e compositore rhythm and blues
Membro fondatore della Spanky and Our Gang
Overdose di barbiturici (possibile suicidio)
Leader, cantante e compositore principale dei Canned Heat
Cantante soul
Emorragia gastrointestinale
Membro fondatore e tastierista dei Grateful Dead
Bassista degli Uriah Heep e della band di Keef Hartley
Incidente stradale
Incidente stradale
Cantante solista; voce, compositore e chitarrista dei Big Star
Incidente stradale
Incidente motociclistico
Batterista degli Echo & the Bunnymen
Voce principale dei The Gits
Bassista degli Hole
1 febbraio 1995(probabile)
Scomparso il 1 febbraio 1995, dichiarato presunto morto il 23 novembre 2008
Chitarrista e autore dei testi dei Manic Street Preachers
Rapper e membro degli Screwed Up Click
Rapper e membro dei Lost Boyz
Asfissia da vomito dopo assunzione di alcoolici
Cantante degli Ink & Dagger
Attore di film tra cui It e La storia infinita 2
Tecnico sonoro di Mars Volta e De Facto
Overdose accidentale
Sconosciuto [1]
Cantautrice soul

Nessun commento:

Vota questo articolo