mercoledì 29 giugno 2011

Ufo: incontri ravvicinati. Parte Quinta | Gli antichi astronauti: dei per il mondo antico, alieni per quello moderno.

Ufo: incontri ravvicinati. Parte quinta

.Il 12 Novembre 2007, a Washington D.C. (U.S.A.), nel corso di un meeting senza precedenti nella storia dell'umanità, fortemente voluto da James Fox, produttore del film "Out of the Blue" e Leslie Kean, giornalista investigatrice, direttrice della coalizione per la libertà di informazione, si è discusso sulla tematica UFO ed alieni, argomentazioni spesso trattate con scetticismo. Nel corso del meeting, così come riferito dal moderatore, Cap. dell'Air Force e governatore dell'Arizona per due mandati, Fife Symington, tutti i presenti avevano provveduto a firmare un documento contenente la richiesta al governo degli Stati Uniti d'America di riprendere le investigazioni sugli UFO, terminate nel 1969 con il progetto Blue Book.


IL RAPPORTO COMETA DEL 1999
Il Rapporto COMETA rappresenta un documento non ufficiale francese caldeggiato nel 1999 da Jacques Chirac et Lionel Jospin sul fenomeno UFO. L'associazione COMETA (COMité d'ÉTudes Approfondies) è stata una associazione senza fini di lucro. È stata ufficializzata nel 1999, ma è entrata in attività dal 1996. Il presidente è stato il generale dell'esercito francese Denis Letty. L'associazione intendeva sensibilizzare l'opinione pubblica francese sul fenomeno degli UFO e di studiare le possibili conseguenze del fenomeno sulla difesa nazionale. Essa era composta dai membri dell' IHEDN (Institut des hautes études de la défense nationale) tra i quali:Michel Algrin, Phd di scienze politiche;Pierre Bescon, ingegnere generale dell'esercito;
Denis Blancher, commissario generale della polizia nazionale del ministero degli interni;Jean Dunglas, ingegnere generale onorario del Genio Rurale dell'Acqua e delle Foreste;Bruno Le Moine, generale delle Forze Aeree;Françoise Lépine, della Fondazione per gli Studi della difesa;Christian Marchal, ingegnere e capo di Mines, direttore di ricerca presso l'ONERA;Marc Merlo, vice ammiraglio;Alain Orszag, fisico, ingegnere generale dell'esercito;

Alcuni dei più noti avvistamenti UFO studiati nel rapporto COMETA:......

Nessun commento:

Vota questo articolo