giovedì 1 dicembre 2011

2012 Inversione dei Poli e l'arrivo del Pianeta X Nibiru

2012 Inversione dei Poli e l'arrivo del Pianeta X Nibiru.



Zecharia Sitchin, autore di numerosi libri di divulgazione sulla cosiddetta archeologia misteriosa o pseudoarcheologia, fu un sostenitore della "teoria dell'antico astronauta" come spiegazione dell'origine dell'uomo. Le controverse teorie di Sitchin, basate sulla sua personale interpretazione dei testi sumeri, sono state considerate pseudoscienza dalla comunità scientifico-accademica, ma hanno registrano un buon seguito nell'ambito della letteratura popolare.
Egli attribuiva la creazione dell'antica cultura dei Sumeri ad una razza aliena, detta Nefilim (in ebraico) o Annunaki (in sumero), proveniente dal pianeta Nibiru, un ipotetico 12º pianeta del sistema solare dal periodo di rivoluzione di circa 3600 anni presente nella mitologia babilonese.
Sitchin affermava anche che in corrispondenza della fascia principale degli asteroidi del sistema solare si sarebbe trovato anticamente un pianeta che i Sumeri chiamavano Tiamat che sarebbe previsto dalla formula di Titius-Bode.
Il punto di vista di Sitchin non era comunque supportato da alcuna evidenza scientifica e la teoria non venne considerata attendibile per via dell'assenza di prove a sostegno, sia dal punto di vista linguistico che dal punto di vista scientifico. Di seguito pubblico un video reperito su Youtube di quello che potrebbe accadere al nostro pianete e a tutta l'umanità nel Dicembre del 2012, mese in cui Nibiru sarà molto vicino alla crosta terrestre:


Nessun commento:

Vota questo articolo