sabato 23 ottobre 2010

resoconto partita del sabato

Ci presentiamo in campo con l'animo di una amichevole livello scapoli ammogliati invece ci troviamo di fronte una squadra agguerritissima fortissima sul piano fisico e tecnico con completini splendenti pullman sociale dirigenti accompagnatori ecc...
Subito veniamo schiacciati dal loro gioco tipico di squadra di calcetto con passaggi di prima triangolazioni veloci attacchi in tre e difesa in quattro. Tutto lascia presupporre ad una disfatta dato che noi, i manciniani, ci presentiamo con il sottoscritto semi zoppo chiovaro alessandro in difesa ed il solo picone avanti a cercare di intercettare qualche lancio del nostro portiere, uno psicopatico che già prima di iniziare a giocare ci gridava contro e penso che tuttora continui a farlo dovunque si trovi, che di certo non fa rimpiangere chi non ha voluto partecipare. Ma intanto andiamo in vantaggio noi per tutta la partita; loro costretti ad inseguire. Arriviamo fino a tre gol di vantaggio con il nostro non gioco costretti a rimanere sempre tre in difesa a fare qualche contropiede, a respingere ed a ostacolare mettendoci corsa , passione e cuore. Loro, che si credevano di certo già vincenti, con i loro schemi, la tattica, la tecnica, il far girare la palla e i passaggi di prima hanno dovuto inseguire e faticare prima di riuscire nel finale a portarsi a casa un pareggio a quel punto sicuramente immeritato e regalato da noi e dalla nostra ingenuità.
Il modello siriano, (tutti in difesa) comunque si è dimostrato ancora vincente nel calcio come nella vita.
Di questo pomeriggio non rimane il ricordo timido del posteggiatore che si avvicinava silenzioso alle nostre moto ed io, picone e chiovaro con classe ed indifferenza lo abbiamo abbandonato li con la mano ancora rivolta a cercarci qualche moneta.

2 commenti:

sagoma ha detto...

commento perfetto, il posteggiatore ha ricevuto dal sottoscritto euro 0,50 per i favori prestati a tutta la squadra..
se ci fosse stato l gatto avremmo vinto.............

anarkia ha detto...

ok ti devo 15 centesimi per la mia quota moto

Vota questo articolo