mercoledì 23 giugno 2010

torneo davi resoconto

e sono 5
Un 'altra netta sconfitta regala al faust un'umiliante serata in un'inutile partita contro una squadra di un altro pianeta; un 6 a 0 che non lascia alibi e fa come al solito riflettere.
Inutili, insensati, imbarazzanti, incapaci, inetti, inconsci, insulsi, intontiti, impediti, immani, incestuosi, insensibili ecc... cosi i ragazzi si presentano all'incontro. Subito schiantati da un secco tre a zero nei primi dieci minuti, peccato perchè fino al fischio di inizio si era retto bene l'avanzata avversaria che con un 99,9% di possesso palla a raso al suolo il nostro timido tentativo di giocare.
Domenica si svolgerà l'ultima partita contro l'unica squadra contro cui si può vincere, una squallida guerra dei poveri; è ora di finirla e ritornare a giocare spensierati in mezzo alla strada come 25 anni fa con le pietre come palo e i supersantos usurati.
Ci vuole cambiamento: le riunioni segretissime di rinnovamento ed epurazioni sono frenetiche, i dirigenti tramano confabulano, golpe e contro golpe sono all'ordine del giorno, gente già epurata in precedenza ma ancora presente vuole epurare altra gente, chi dovrebbe mettere ordine è in piana confusione, alcuni dirigenti si auto sospendono per poi rientrare velocemente in organico , tanto è il panico. E' necessaria chiarezza; una cosa sola è sicura: rimpiango quando avevo 16 anni e non lavoravo e giocavo dietro la coop con il fratello maggiore di quella merda di cipolla in porta e si sfidavano gente della guadagna e di borgo ulivia, per poi la notte rinfrancarsi con telesud e telesakura pioniere di una filmografia hard in cui il maestro salieri ancora doveva mettere piede.
Johnny presto verrà la tua fine ma qualunque cosa hai bisogno in questi ultimi momenti noi te la daremo.

1 commento:

fenomeno ha detto...

Rosato sei un grande mi avevano promesso e nn solo a me am a tutti gli altri componenti...che avresti giocato una sola partita e poi ti seresti dedicato ad altro in particolare a recuperare il gap numerico di figli col cipolla..e invece ti sei intestardito (nn si capisce perche) a presentarti anche nelle succesive partite...SEI UN GRANDE..ora pero pensa al terzo e nn all'ultima partita...il mondo ha bisogno della tua prole..e nn di quella di cipolla ..

Vota questo articolo