venerdì 23 aprile 2010

non è tutto da buttare

resoconto torneo davi

messina picone malvaggio e la sconfitta è servita.
Con un convincente 3 a 7 il palermobecc... viene superato da un bari la cui composizione è alquanto dubbia. Gli avversari si presentano con una panchina lunga circa 8 elementi ed altra gentaglia a bordo campo noi con un trio ultras fatto da guarna renato e tatino. Il bari è una squadra ovviamente giovane è molto tecnica; subiamo subito il loro gioco anche se ci presentiamo all'inizio con due conclusioni del fenomeno sotto porta ovviamente fuori misura.
Presto arriva il loro il primo gol poi il secondo poi il terzo ed il quarto. Stavolta il gatto non è super e noi non impeccabili, anche sul 3 a 0 prediamo due pali con picone e messina più un buona mole di gioco che dimostra un risultato parziale non giusto.
Il fattaccio
Nel secondo tempo andiamo all'arrembaggio e presto ci viene dato un meritato rigore: il malvaggio è già sul dischetto pronto con la sua punta esplosiva ma viene richiamato dal nostro pseudocapitano che si prende la responsabiltà del tiro che eseguito in stile floccari fa fare una splendida figura al portiere avversario che manda in fallo laterale. Sulla successiva azione gestita pessimamente del sottoscritto e sempre da merlino gli avversari fanno il quinto e qualcuno fuori ne da una. Il capitano a questo punto coraggiosamente abbandona e noi rimaniamo in 5 anzi no in 4 e mezzo dato che picone è infortunato. Ma la via sirio non è mai doma messina sprona i suoi e realizza il primo gol con azione personale, sempre messina propizia il secondo gol poi realizzato da picone. Il bari inizia a preoccuparsi ma il peggior chiovaro della stagione ci mette del suo: messina prende palla dal gatto si invola in area avversaria scambia con picone che mette al centro per il fenomeno che deve solamente e leggermente spingere con il suo piattone la palla 10 cm dentro la porta: fuori!!!!!
Iniziano 2 minuti di insulti da parte di compagni, avversari, arbitro e gente fuori campo.
Azione successiva è sempre chiovaro protagonista in negativo, non aggangia lancio siriano che lo metterebbe di fronte al portiere da solo. Da un possibile 5 a 4 ad un 6 a 2, il passo è breve.
Se c'è però una cosa che la viasirio può insegnare a tutti è la sofferenza ed il non arrendersi: continuamo a pressare e a fare gioco in 4,5 loro a difendersi e a ripartire in contropiede con il gatto difensore aggiunto un malvaggio vero è proprio mastino, un messina a tutto campo che prende ennesima ammonizione placcando materialmente un 18 enne che nel primo tempo lo duranre un fallo lo aveva ripreso chiamandolo signore edun picone invalido e tutto cuore che si procura il suo secondo rigore. Stavolta si va sul sicuro ed è il malvaggio che freddamente realizza e ci da qualche speranza che presto sfuma definitivamente dato gli avversari fanno il 7 a 4 definitivo. Usciamo con l'onore delle armi senza il capitano siamo sempre vivi e incomiabili chi ci doveva dare l'esempio si è nascosto ma noi a testa alta riceviamo il saluto di guarna tatino e del rimpianto renato. La sconfitta ci riporta sulla terra dopo 10 giorni di sogni e ci fa capire che bisogna nei nostri limiti lottare sempre per centrare i quarti.
Grazie ragazzi!!!!

13 commenti:

ultras liberi ha detto...

il guarna sugli spalti è stato una sicurezza

ultras liberi ha detto...

xke su qlc1 nn fanno mai falli da lasciarlo claudicante??? xke qlc1 nn ha mai avuto infortuni nemmeno lievi???un'operazione di tonsille un dat-hospital niente di niente

il capitano ha detto...

a parte che manca il palo pieno che ho colpito dalla distanza prima del rigore vorrei precisare che sono uscito perchè mi sarei litigato e creato una rissa..
comunque questi erano gli avversari più forti e grintosi con cui abbiamo giocato..
nel primo tempo ci pressavano, ci raddoppiavano e ci toglievano la palla immediatamente ma forse come sempre vedo un'altra partita..
io so riconoscere la superiorità dell'avversario ed era netta..
non si deve stare a guardare i pali perchè loro di gol ne hanno sbagliati una ventina..

ultras liberi ha detto...

io ho visto tutta la partita e mi pare esagerato dire ke siano gli avversari più forti...anzi se contiamo le occasioni da rete o meglio i tiri nello specchio della porta (parate, gol e pali), ke poi sono quelli ke davvero contano nel calcio in quanto una partita può finire 1-0 cn un solo tiro in porta, nn mi pare ci sia questo abisso rispetto le altre squadre cn cui abbiamo perso

ultras liberi ha detto...

maledetto sia colui che stamattina alle 10.56 stava facendo colazione ancora in pigiamone

fenomeno ha detto...

nn uso il pigiamone ma si stavo facendo giusto colazione in quel momeno mi madre mi aveva preparato un dolce frappe alle fragole comprate da mio padre in mattinata matre mia nona mi stava preparando le fette biscotate..
per quanto riguarda il guarna e una sicurezza nn si vince mai quando c'e lui...meno male che ti segue cosi almeno nn ghiacia solo noi

siriano ha detto...

sono d'accordo con renato x quanto riguarda gli avversari,non erano così forti come sembravano,bastava forse che quelle palle gol del fenomeno capitavano a qualcun altro mi sa che parlavamo di altro,forse di una nuova impresa.

siriano ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
guarnaschelli ha detto...

sono un gran motivatore..

il capitano ha detto...

va bene come dite voi..
io dico che appena avevamo la palla ci pressavano e ce la toglievano dopo due secondi..
nel secondo tempo si sono calmati sopra 5 0..
ho sentito dire con le mie orecchie a uno di loro:" a curpa è nuostra ca ci ficimo fari tri gol a chisti ca mancu avievano a parrari.. "
quindi vedi che giudizio avevano di noi..
che se continuavano con lo stesso ritmo non ci avrebbero fatto fare neanche un gol..
e se li abbiamo fatti è colpa loro che si sono messi a cazzeggiare..
il loro quarto giocatore equivaleva al nostro migliore per tecnica, visione di gioco, qualità della corsa..
questi erano i migliori sentite a me..

ultras liberi ha detto...

se nn ricordo male nell'ultima partita ke ho giocato io e ke abbiamo perso 7-3 non mi facevano battere nemmeno la rimessa con le mani

fenomeno ha detto...

sola ti ricordo che sono a 5 goal gli stesi del muto e a due del bomber e ha piu 4 su di te (goal su rigore) quindi sono sotto di soli 8 goal dalla banda siriani e la sfida continua viaaaaaaaaaa

fenomeno ha detto...

sono minchiate che i gool c'e li hanno fatto fare loro ora nn eageriamo infatti mi sembra che la tipo gli ho gridato che i gola ci pusamo noi...sara stanno di culo nn lo so ma se si faceva il rigore gle ne posavamo uno in piu e ne prendevamo forse uno in meno dopo dim che mi sono mangiato un goal clamoroso e i tre pali con po di fortuno potevano essere da uno a tre goal..quindi quello ave picca di parlare...erano piu forti su questo nn c'e dubbio ma ne ho visti di squadre che ci hanno batutto molto piu forti di questa, e diciamo che mentre a noi e andato tutto male i tre pali il rigore mangiato picone infornutnato gli ultimi 10 minuti, 2 goal mangiati facili facili da segnare a loro e andato tutto oltre modo bene, penso alla papera del gatto penso al goal fatto dopo il rigore penso al gaol fatto dopo che la palla gli sbatte sulla facci di solange e penso all'arbitraggio che gli a permesso tutto, fermo restando che erano forti ma nn cosi forti ma potersi allargare e parrare assai....

Vota questo articolo