mercoledì 10 marzo 2010

wanted

Il nerboruto gestore del Garden center è alla ricerca dell'autore di quella inutile e dannosa scivolata verificatasi presso il campo 5 che oltre a stendere l'avversario ha provocato la lacerazione del manto sintetico del campetto. Pare trattasi di giocatore maldestro utilizzato come tappabuchi, poco agile, girovago di professione portiere. Chiuque ne abbia notizia la comunichi con estrema urgenza alle autorità per gli adempimenti consequenziali.

1 commento:

sagoma ha detto...

ed il culetto non c'è più...missione compiuta

Vota questo articolo