sabato 6 marzo 2010

Il mago Ha fallito

Ormai è evidente il meteo mago-hard ed il suo portavoce sono dei falsi, hanno perfettemente sbagliato le previsioni di fine settimana in cui si prevedeva bufera ed invece il tempo fino ad oggi mi consentito di passare la maggior parte del tempo all'aria aperta:
Ieri sera cena a casa mia con ospiti segretissimi con menu di carne alla carbonella cucinata in terrazza poi uscita in centro fino all'una e mezza di notte con temperatura mite e cielo sereno.
Stamattina in giro con vespa e attività di giardinaggio e nel pomeriggio corsa al foro italico sempre con tempo soleggiato e leggera brezza marina
Domani mattina passaggiata e di pomeriggio attivita di concimazione in campagna.
E' ora di finirla; sono mesi che questi due loschi individui ingannano la gente impedendogli di uscire a di sbrigare le loro commissioni prevendendo falsamente tempo da lupi con difficoltà per persone anziane sole e depresse. E' evidente! basta guadare fuori dalla finestra per veder un tempo mite di inizio primavera - ragazzi potete uscire di casa il meteo mago ed il suo assistente non fanno più paura!!!!

4 commenti:

ultras liberi ha detto...

mago tu e il tuo lucubre tirapiedi nn valete una lira...si va a correre a mezze maniche

ultras liberi ha detto...

ma ki erano sti ospiti???non è che x caso erano gli amici quelli della campagna si quelli li ke vengono sempre di sera in campagna...

fenomeno ha detto...

U mago con il suo portaborsa e meglio che si ritirano,.orami abbiamo capito il loro blef ..per tirarsi indietro a certi doveri prevedono tempeste cosi richiudersi in casa sotto le luzuola a guardare la parite di carling...MA POI STORIACAMETE I MAGO AL MASSINMO PRENDE 2 PREVISINE ..GIUASTO PER ILLUDERSI/CI E POI NN NE AZZECCA PIU UNA..ancora aspetto che si/ci arrichische con le squadre..al mometo sta protando al fosso il suo figliulo facendogli giocare cantanti vincenti nella gara parrochiale ..

ultras liberi ha detto...

il mago quando deve dare la controprova delle sue abilità fallisce sempre si sa

Vota questo articolo