venerdì 19 giugno 2009

Nel pomeriggio di domenica delle nuvole mai viste in sette giorni minacciavano gli ultimi minuti di vacanza che ci restavano e rimanendo perplessi se farci il bagno o meno abbiamo studiato le masse d'aria , la loro provenienza e la loro direzione finchè fissammo tutte e tre la montagna che ci sovrastava e abbiamo visto ciò che era inimmaginabile..

Nell' estremità superiore in simbiosi con le nuvole più cupe una strana figura si evidenziò ai nostri occhi increduli..

Zummando con la fotocamera siamo arrivati al dunque..

Era lo spirito del fenomeno che costretto ad andarsene al mattino non si sà il perchè e per dove contro la sua volontà ci ghiacciava gli ultimi minuti a nostra disposizione..

Nessun commento:

Vota questo articolo