giovedì 27 novembre 2008

volere potere

ieri sera nello spogliatoio ho ascoltato le seguenti frasi: "la sconfitta era inevitabile, erano troppo veloci, giocavano tutti bene, sono troppo forti".
Per un attimo ho pensato di trovarmi nello spogliatoio della via sirio, anche se ultimamente la via sirio vince e convince, con la sola differenza che a parlare di netta , nettissima superiorità erano i forti giocatori del faust ed in particolare il capitano.
Erano forti i giocatori del Wolf, bravi, veloci, affiatati ecc, e allora ?
Forti non significa imbattibili.
Veloci non significa imprendibili.
Affiatati non significa impenetrabili.
Sono abituato a giocarmela.
Sono abituato a rispettare gli altri ma non parto mai da sconfitto.
Sono abituato ad esaminare i miei difetti per migliorarmi.
Il fatto di trovare una squadra di categoria superiore alla nostra per me è solo uno stimolo in più.
Possiamo migliorare nella circolazione della palla, nella marcatura degli avversari, nell'impostazione del gioco, nel cercare la superiorità numerica in campo rischiando li dribbling, nei movimenti senza palla. BASTA VOLERLO, BASTA PROVARCI, BASTA CREDERCI.
non mi piace entrare in campo e sentire, sentirsi sconfitti in partenza.
Caro capitano dobbiamo vincerlo questo torneo?
vogliamo provare a vincere?
DIPENDE SOLO DA NOI.
CERTO SE GIOCHIAMO SEMPRE ALLO STESSO MODO( lanci lunghi in avanti), CON AVVERSARI DEL GENERE, NON VINCEREMO MAI.
Ripeto: DIPENDE SOLO DA NOI.
IO CREDO NEL FAUST
Prendiamo esempio dal fenomeno che nonostante i vent'anni di calcetto e di stop mancati ecc, non si arrende, ci crede sempre, si impegna e ultimamente sembra anche migliorato.
p.s. volere potere

4 commenti:

il capitano ha detto...

migliorato?
io il suo attuale livello tecnico l'ho raggiunto a 5 anni e l'ho superato a sei..

sagoma ha detto...

ognuno ha i propri tempi di apprendimento, l'importante è migliorarsi........

fenomeno ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
fenomeno ha detto...

si si e ...va bhe .... intanto sono qui a fare 2 partite a settimana e vediamo a 35 quante ne farai tu io se fossi in te firmei per una ogni 15 col mago ...e per la cronaca poi te lo spiego cosa facevo io a 6 anni

Vota questo articolo