giovedì 13 novembre 2008

L'editoriale del capitano

Cari compagni è andata come tutti ci aspettavamo anche se è stata più difficile di quel che dice il risultato..
Squadra che vince non si cambia e il Capitano convoca le stesse persone con questa volta Mancino in panchina ( a far coppia con Chiovaro G. ) e Randisi in campo dall'inizio..
La partita inizia con una serie di verticalizzazioni del Capitano che Nivoli riesce clamorosamente e ripetutamente a sbagliare mentre Messina visibilmente fuori fase martella gli avversari con ripetute di calci nella stessa azione..
Gli avversari spingono soprattutto sulla sinistra dove Messina si trova spesso in mezzo a due per il mancato supporto di Nivoli al centrocampo..
Tuttoilmondo compie qualche pregevole parata ma favorisce con una mezza papera il vantaggio avversario..
Messina annaspa e viene sostituito dal Randisi che precedentemente aveva dato il cambio a Mancino..
La manovra non è fluida e ci vogliono due invenzioni del bomber ( agevolato comunque da due leggerezze del portiere avversario ) per ribaltare il punteggio e chiudere comunque meritatamente in vantaggio il primo tempo dopo una miracolosa parata di Tuttoilmondo con il sedere e un altro gol clamorosamente sbagliato dal Nivoli su assist delizioso del Capitano..
Il secondo tempo inizia con Chiovaro in campo che ha la più clamorosa delle occasioni e colpisce il palo a portiere per terra ..
Rientra il Nivoli e subito 3 1 e 4 1 con le sue classiche azioni di contropiede..
Rientra il Chiovaro G. ma non si vede..
I cambi si alternano per garantire freschezza sulle fasce..
Il Capitano riprende tutti e anche l'arbitro ..
Gli avversari macinano gioco e il Faust non fa altro che alzare una barricata a difesa della propria porta per cercare di rilanciare il Nivoli una volta conquistata la palla ..
In una ripartenza il capitano segna un gol pesantissimo impacchettatogli dal Nivoli e chiude probabilmente la partita..
Gli avversari attaccano in continuazione ma dove non arrivano le ribattute di Mancino e del Capitano ci pensa Tuttoilmondo ( la sua migliore prestazione ) anche se confeziona con il Randisi il secondo gol avversario nella stessa porta dove una settimana prima era stato insaccato dal Chiovaro G..
Messina una volta digerito è più presente e intraprendente ma Nivoli in piena trance da capocannoniere non passa più la palla a nessuno e sbaglia qualche gol di troppo..
Nivoli parla con il Capitano che lo istiga a fare un altro gol ma è proprio quest'ultimo che in una ripartenza temporeggia fino a porgergli una palla da spingere in porta ( quando poteva punire il portiere con un pallonetto ) .. 6 2 e dagli spalti la gente vuole la standing ovations per il Capitano..
Il tempo di subire due punizioni dal limite, di effettuare qualche ribattuta ( con stampa del pallone ancora impressa sulla coscia ) , di vedere il sesto gol del Nivoli ed ecco che il Capitano lancia la palla cost to cost come solo lui sa fare e il portiere scavalcato da un colpo di reni e salva in calcio d'angolo..
E' il momento più atteso .. manca poco più di un minuto ed il Capitano esce per far entrare Chiovaro G. .. Anche sul 7 2 il Capitano dirige i suoi ragazzi da fuori che ribattono l'ultima azione per non aver poi rinfacciato il fatto di aver subito un gol in un minuto senza di lui..
Triplice fischio e alla prossima sfida con i grezzi del West Crast.

7 commenti:

ultras liberi ha detto...

mezza papera a minkia...mi ha tirato una bomba praticamente da dentro l'area

ultras liberi ha detto...

la parata di culo è stata nel secondo tempo...su mongiovì allo scadere del primo tempo la parata è stata di basso ventre

il capitano ha detto...

papera si..
avevi la palla nella mano che se la lasci forse prendeva la traversa e neanche entrava..
avevi la mano morta e non era un gran tiro..

fenomeno ha detto...

ma veramnte ci sono delle inesatese sorvolo sul resto ma io ero gia in campo unaltro e entrato al tuo posto
PS la seconda punizione lo respinta io di tacco

ultras liberi ha detto...

il tiron non poteva andare a finire sulla traversa x il semplice motivo che io sono partito quasi da terra xke non vedevo il pallone ke tra l'altro ha subito pure una svirgolata da parte di uno dei due ke doveva kiudere

il capitano ha detto...

era un tiro del cazzo..
diciamo la verità..
hai parato alla grande ma su quel tiro la mano era troppo molla..
bisogna ammettere ..

zaza ha detto...

via, un po di sana polemica come al processo del lunedi!! io voglio la moviola in campo

Vota questo articolo